Centenario del terremoto della Marsica 

13/01/1915 - anno 2015

  • slide home municipio avezzano
  • slide home cattedrale dei marsi
  • slide home senato relatori
  • slide home centenario
  • Avezzano, Piazza della Repubblica: Palazzo Comunale
  • Avezzano, Piazza Risorgimento: Cattedrale dei Marsi
  • Roma, Senato della Repubblica 18 dicembre 2014: conferenza stampa di presentazione dell'Istituzione Centenario del terremoto
  • Dal buio alla Luce

Home Page Notizie

DICEMBRE 2015: PROGRAMMA CELEBRAZIONI AD AVEZZANO E NELLA MARSICA

testata-sito

sabato 5 dicembre 2015 - ore 10.00
PATERNO di Avezzano - località “Paterno Spallato”
Inaugurazione monumento alle vittime del Terremoto

VEDI LOCANDINA/PROGRAMMA DELL'EVENTO

martedì 8 dicembre 2015 - ore 17,30
AVEZZANO - Teatro dei Marsi
GALA' DELLA LIRICA - "Il Centenario e la Rinascita" concerto della Banda Musicale dell'esercito Italiano   Micaela Carosi, Soprano - Marco Frusoni, Tenore

VEDI IL MANIFESTO DELL'EVENTO

VEDI IL PROGRAMMA DI SALA DEL CONCERTO


martedì 8 dicembre 2015 - ore 21,00
SAN PELINO di Avezzano - Teatro
Commedia dialettale: “Non bastea la fame e lo friddo; ci volea pure jo tarramuto”


sabato 12 dicembre 2015 - ore 10,00
CAPISTRELLO - Istituto Comprensivo (A.B. Sabin)
Convegno: Il Terremoto del 1915 e la Grande Guerra


sabato 19 dicembre 2015 - ore 10,30
AVEZZANO - Cattedrale dei Marsi - Sala Blu
Ricostruzione virtuale della città di Avezzano prima del terremoto

VEDI LA LOCANDINA DELL'EVENTO


martedì 22 dicembre 2015 - ore 20.30
SAN PELINO di Avezzano - Teatro
Manifestazione di chiusura del Centenario
Esibizione del Coro “Le Collanelle”


domenica 27 dicembre 2015 - ore 18,00
AVEZZANO - Castello Orsini Colonna
Concerto di Fine Anno - Città di Avezzano

VEDI IL PROGRAMMA DELL'EVENTO 

 


martedì 29 dicembre 2015 - ore 20,30
AVEZZANO - Castello Orsini Colonna
Danza e Musica dal Terremoto del 1915
fino alla ripresa economico-sociale degli anni ‘50

NOVEMBRE 2015: PROGRAMMA CELEBRAZIONI AD AVEZZANO E NELLA MARSICA, 1915-2015: I DUE CENTENARI

i-due-centenari

 

 INVITO-TREGUA-OLIMPICAvenerdì 6 NOVEMBRE 2015 - ore 11

AVEZZANO - CASTELLO ORSINI-COLONNA

"La Tregua Olimpica: SPORT al servizio della PACE

Risoluzione ONU per i  Giochi Olimpici di Rio 2016"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                 venerdì 20 NOVEMBRE 2015 - ore 10

                                      AVEZZANO - SALA CONVEGNI ARSSA

                                Convegno: Terremoto e Grande Guerra

INVITO-GRANDE-GUERRA     

SETTEMBRE 2015: PROGRAMMA CELEBRAZIONI AD AVEZZANO E NELLA MARSICA

testata-sito     sabato 5 settembre    

CIVITA D’ANTINO

Manifestazione “Inquadrando Paesaggi” 

a cura del Comune e della Pro Loco 

ore 10,30 CONVEGNO

“Il Terremoto della Marsica e la fine del periodo d’oro dei pittori danesi a Civita”

nell’ambito del Convegno:

- inaugurazione della Mostra dei Pittori Danesi

- Mostra fotografica “Dalle macerie alla rinascita” in collaborazione con il Comitato Terremoto Valle Roveto e con l’Associazione Petrarolo di Civitella Roveto 

 

     domenica 6 settembre - intera giornata     

AVEZZANO - Piazza Risorgimento

Manifestazione annuale della Pro Loco

in collaborazione con le Associazioni di volontariato della Città, con concerti, spettacoli, teatro di strada e intrattenimenti vari

 

   domenica 6 settembre - ore 20,45   

AVEZZANO - Piazza Risorgimento

Proiezione di un documentario su Don Orione 

a cura della Pro Loco di Avezzano

Leggi tutto...

centenario terremoto right

RUBRICA "Il Cammello"

  • Monumento

    Il tempo passa e la memoria inevitabilmente si affievolisce, soprattutto quella collettiva, tanto più quando si tratta di persone che quando furono colpite non erano famose. Nomi sconosciuti al tempo del terremoto del 1915 e rimasti pressoché sconosciuti anche dopo, accanto a coloro che sono invece restati nella memoria di noi avezzanesi, andrebbero rammentati sempre. Anche se forse singolarmente è impossibile, si potrebbe immaginare di ricordare tutti insieme. Infatti, in occasione del cinquantesimo anniversario (nel 1965) la città onorò la memoria di tutti con la realizzazione di un Memorial alle pendici del monte Salviano, e forse oggi sarebbe importante edificare qualcosa, io non so cosa, che possa affiancarsi a quel monumento che i nostri padri vollero per ricordare le vittime del sisma della Marsica. Non qualcosa che si sovrapponga, ma che si affianchi. Suggerisco all’Istituzione del Centenario del Terremoto di progettare e realizzare un’opera che possa assumere il significato di monumento a imperitura memoria.